Home Cronaca Cronaca La Spezia

Porto Venere, ancora un divieto di balneazione per sversamento

0
CONDIVIDI
Porto Venere, il borgo delle Grazie (foto di repertorio)

Ancora una volta sono comparsi dei liquami in mare a Porto Venere da una condotta occlusa: è successo ieri nel borgo delle Grazie.

Immediata è scattata l’ordinanza sindacale con il divieto di balneazione in prossimità dell’arenile de ‘Il monumento’ e della spiaggetta ‘Rotonda della Chiesa’.

Per il Comune di tratta del terzo intervento di quest’estate per la rottura di una condotta fognaria.

Sul posto sono giunti gli addetti di Acam Acque che hanno effettuato la riparazione della condotta occlusa.

La balneazione sarà vietata sino all’esito del campionamento effettuato nelle acque.