Home Cronaca Cronaca La Spezia

Polfer Spezia, denunciate due donne e due minori affidate a strutture accoglienza

0
CONDIVIDI
Polfer Spezia, denunciate due donne e due minori affidate a strutture accoglienza

Nel decorso fine settimana, durante mirati servizi di vigilanza antiborseggio presso lo scalo ferroviario della Spezia Centrale, una pattuglia della Polfer spezzina notava 4 ragazze in atteggiamento sospetto e procedeva ad immediato controllo ed accompagnamento nell’ufficio che affaccia sulla banchina del binario 1, per accertamenti.

Due di queste, risultate maggiorenni e con precedenti di polizia per furto in varie località liguri e borseggi a bordo treno, venivano denunciate a piede libero per violazione delle misure di prevenzione del foglio di via obbligatorio dai comuni della Spezia e delle 5 Terre, emesse nei loro confronti dal Questore della Spezia per 3 anni, rispettivamente il 24 luglio 2017 e il 31 luglio 2017, venivano contestualmente diffidate a lasciare il territorio.

Le altre due ragazze controllate, minorenni di 9 e 10 anni, venivano invece accompagnate presso idonee strutture di accoglienza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria minorile.