Home Spettacolo Spettacolo Genova

Pizzo e paillettes della Belle Epoque: a Genova sbarca il Festival burlesque

0
CONDIVIDI
Burlesque (foto di repertorio)

Pizzo, giarrettiere, piume e paillettes. Seduzione e divertimento. Per tre giorni, da domani a domenica, Genova diventa la capitale del Burlesque ospitando la prima edizione del “Genova Burlesque Festival” che andrà in scena in alcuni locali del centro storico.

Il primo appuntamento è previsto in via ai 4 Canti di San Francesco 40 rosso.

Artisti internazionali di burlesque animeranno le tre serate, esibendosi in spettacoli di cabaret, danza e canto.

Sono previsti tre spettacoli in altrettante distinte location. Si comincia domani alle Officine Garibaldi (via 4 Canti di San Francesco). Sabato lo spettacolo si sposterà nel salone delle Feste di Palazzo Imperiale (piazza Campetto) e domenica andrà in scena al Frida (via dei Giustiniani).

Ad esibirsi saranno: Scarlett Martini, la performer italiana di burlesque più famosa al mondo, Russell Brünner, maestro di clownerie e ballerino nato a Washington, Colette Collerette, Flying Willy e gli Attack-a-boogie di Andrea Di Marco, una delle formazioni swing più originali.