Home Consumatori Consumatori Genova

Partiti a Genova i saldi invernali, Bordilli: scegliete negozi di vicinato

0
CONDIVIDI
Genova, assessora comunale al Commercio Paola Bordilli (Lega)

Partono oggi anche a Genova i saldi invernali, che, come stabilito da Regione Liguria in accordo con le associazioni di categoria del commercio (Confcommercio e Confesercenti Liguria), termineranno il 15 marzo.

“Ci tengo particolarmente a rinnovare l’invito a tutti i genovesi a scegliere i negozi di vicinato, dei nostri Civ per gli acquisti in questo periodo di saldi – ha dichiara l’assessora comunale al Commercio Paola Bordilli – comprare sotto casa è una scelta civica anche di sostegno delle attività commerciali del nostro tessuto economico cittadino, in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria e delle conseguenti limitazioni negli orari di apertura.

La nostra amministrazione comunale è fortemente impegnata nel sostegno e nella valorizzazione del tessuto commerciale locale. Sosteniamo con convinzione la campagna #iocomprosottocasa e, come già negli scorsi mesi, siamo disponibili a mettere in campo ogni misura per la promozione degli acquisti nelle attività di vicinato, che animano i nostri quartieri.

Abbiamo purtroppo sperimentato, durante il lockdown, cosa voglia dire avere le strade dei nostri quartieri senza le vetrine illuminate: acquistare sotto casa rappresenta un cambio di mentalità con un risvolto civico di primaria importanza”.

Per agevolare il più possibile gli spostamenti dei genovesi e per dare un segnale concreto di supporto al commercio locale, per tutto il periodo dei saldi invernali il Comune di Genova concede gratuitamente gli spazi esterni ai negozi per l’esposizione della merce.

Inoltre, oggi, domani e sabato 6 febbraio, il Comune di Genova ha disposto la gratuità della sosta in tutti i posti auto su strada nelle zone Blu Area, Isole Azzurre, gestite da Genova Parcheggi.

Già sperimentata con successo durante i periodi di saldi, l’iniziativa, congiunta tra gli assessorati al Commercio e alla Mobilità, nasce grazie dall’intesa con Genova Parcheggi Spa.