Home Sport Sport Genova

Parma-Samp, numeri e statistiche della sfida

0
CONDIVIDI

Giochiamo la sfida tra Parma e Samp con i numeri e le statistiche di Opta.

SCONTRI DIRETTI

Il Parma ha affrontato la Sampdoria 41 volte in campionato: 16 vittorie, 11 pareggi e 14 sconfitte.

Dopo aver vinto quattro partite di fila contro la Sampdoria in Serie A tra il 2010 e il 2012, il Parma ha ottenuto solo due successi nelle successive otto (3N, 3P).

Dal 2010 in avanti, solamente uno dei 26 gol segnati tra Parma e Sampdoria in Serie A è arrivato da fuori area: rete di Silvestre Varela contro i blucerchiati nel maggio 2015.

Due dei cinque pareggi nel girone di ritorno in Serie A tra Parma e Sampdoria sono arrivati nelle due sfide più recenti tra queste due squadre: maggio 2015 e maggio 2019.

È dal 2012 che nei match tra Parma e Sampdoria si ripete per due volte di fila lo stesso risultato (nell’ultimo incontro successo dei Ducali).

PRECEDENTI IN CASA DEL PARMA

Il Parma ha affrontato 20 volte la Sampdoria in gare interne in Serie A: per i padroni di casa 11 vittorie, sei pareggi e tre sconfitte.

Il Parma non è riuscito a vincere nelle ultime due sfide di Serie A contro la Sampdoria (1N, 1P), dopo una serie di quattro successi interni consecutivi.

Il Parma ha subito cinque reti nelle ultime due gare interne di massimo campionato con la Sampdoria, tanti quanti nelle precedenti sette partite casalinghe contro i blucerchiati.

STATO DI FORMA

Un pareggio e due sconfitte per il Parma in casa in Serie A – nessuna squadra ha fatto meno punti in gare interne dalla ripresa dei campionati ad oggi.

Scontri diretti
16/11/14 V / N / P 14/11/16
48-52
Gol fatti – subiti 52-48

V/N/P/N/P Ultime cinque sfide P/N/V/N/V
Ultima partita:
08/12/2019 – Sampdoria – Parma 0-1 (0-1)

2
Parma – Sampdoria

Serie A – 19/07/2020

In generale i Ducali hanno conquistato solo cinque punti dalla ripresa del campionato: soltanto Lecce e SPAL hanno fatto peggio dopo il lockdown in Serie A.

Nessuna squadra ha vinto più partite della Sampdoria nelle ultime cinque giornate di Serie A: quattro su cinque (al pari di Atalanta e Sassuolo). I blucerchiati potrebbero ottenere tre successi consecutivi nella competizione per la prima volta da dicembre 2018.

Nelle 26 partite con Ranieri in panchina, la Sampdoria ha collezionato 35 punti (media di 1,35 a match), solamente otto squadre di Serie A hanno ottenuto piú punti in questo parziale (la Samp quindi sarebbe nona).

La Sampdoria é, al pari della Roma, una delle due squadre di questo campionato che aspetta da più tempo il pareggio (12 turni).

Il Parma é invece la formazione di questa Serie A che da più tempo non chiude un match 0-0 (39 partite).

In tutte le ultime otto partite del Parma in Serie A entrambe le squadre hanno trovato la via del gol.

STATISTICHE GENERALI

Due clean sheet nelle ultime quattro partite di campionato per la Samp, tanti quanti nelle precedenti 13 di campionato.

Nel post lockdown la Sampdoria ha segnato tre reti nella prima mezz’ora di gioco (uno nell’ultimo match contro il Cagliari), ne aveva realizzato solo uno in questa frazione di gioco nella prima parte del campionato.

Il Parma ha segnato l’80% dei suoi gol su azione (36 su 45): solamente Udinese e Sassuolo vantano una percentuale migliore di gol su azione in questa Serie A.

Solo Brescia e Sassuolo (11 ciascuna) hanno subito piú reti su sviluppo di corner della Sampdoria (nove) in questa Serie A.

Il Parma ha incassato quattro degli ultimi sei gol in Serie A con tiri da fuori area (tra Roma, Bologna e Milan), ne aveva subiti solo quattro da fuori in tutto il resto del campionato.

FOCUS GIOCATORI
Il primo gol dell’attaccante del Parma Gervinho in Serie A è arrivato proprio contro la Sampdoria nel settembre 2013 con la

maglia della Roma – quella tuttavia è stata la sua unica marcatura in sette gare di campionato contro i blucerchiati.

Dopo essere andato a segno in entrambe le prime due gare di Serie A contro la Sampdoria (tra cui la sua prima marcatura nella competizione, nel novembre 2015), l’attaccante del Parma Roberto Inglese è rimasto a secco di gol nelle successive tre presenze contro i blucerchiati in campionato.

3
Parma – Sampdoria

Serie A – 19/07/2020

L’unico gol del difensore del Parma Vincent Laurini in Serie A è stato segnato proprio contro la Sampdoria nel marzo 2016 con la maglia dell’Empoli.

Il primo gol di Gianluca Caprari in Serie A è arrivato proprio contro la Sampdoria nel mese di settembre 2012 con la maglia del Pescara.

Gianluca Caprari ha giocato 73 gare e realizzato 14 reti in Serie A con la maglia della Sampdoria.
Il difensore del Parma Vasco Regini ha giocato 123 partite senza segnare nemmeno un gol in campionato con la casacca

della Sampdoria.
Sia Regini che Caprari sono stati allenati da Claudio Ranieri nella prima parte di stagione alla Sampdoria.

Juraj Kucka ha segnato nelle sue due ultime sfide contro la Sampdoria in Serie A, dopo essere rimasto a secco in tutte le precedenti nove.

Kucka ha incontrato cinque volte squadre genovesi con la maglia del Parma (Genoa o Samp) e in quattro di queste partite di Serie A é andato in gol.

Jasmin Kurtic é andato a bersaglio nelle ultime due partite di campionato: non é mai riuscito in carriera a segnare in tre presenze consecutive di Serie A.

Il primo gol di Luca Siligardi in Serie A è arrivato proprio contro la Sampdoria ad ottobre 2013, quando indossava la maglia del Livorno.

Il difensore del Parma Riccardo Gagliolo ha fatto il suo esordio in Serie A nell’agosto 2015 proprio contro la Sampdoria.
Il centrocampista del Parma Antonino Barillà ha disputato tre gare senza segnare nemmeno un gol in Serie A con la

Sampdoria.
La prossima sarà la 100a presenza per Luigi Sepe in Serie A.

L’attaccante della Sampdoria Manolo Gabbiadini ha fatto il suo esordio in Serie A nel marzo 2010 proprio contro il Parma – il suo unico gol contro i gialloblù è arrivato nel maggio 2015 con la maglia del Napoli.

Da inizio febbraio, tra i giocatori italiani solamente Caputo (9) e Belotti (sette) hanno segnato piú gol di Manolo Gabbiadini (sei) in Serie A.

Federico Bonazzoli ha segnato quattro gol nelle sue ultime quattro presenze in Serie A, dopo che ne aveva realizzato soltanto uno nelle sue prime 34 nella competizione.

Jakub Jankto, due assist nell’ultimo match contro il Cagliari, si è portato a -1 dal suo record di assist forniti in un singolo torneo di Serie A (5 nel 2017/18 con l’Udinese).
4
Parma – Sampdoria

Serie A – 19/07/2020

Nelle ultime quattro sfide di Serie A contro il Parma, Fabio Quagliarella ha partecipato a quattro reti, grazie a tre gol e un assist vincente.

Fabio Quagliarella ha realizzato 83 reti in Serie A con la maglia della Sampdoria e si trova solamente a due marcature dal terzo posto nella classifica all-time dei blucerchiati nel massimo campionato, detenuta da Gianluca Vialli (85 gol).

Lorenzo Tonelli ha segnato un gol contro il Parma, nell’unica delle tre partite con i gialloblù che non è riuscito a vincere (2V, 1N).

La prossima sarà la 50a presenza in Serie A per Omar Colley.
La prossima sarà la 100a presenza per Bartosz Bereszynski in tutte le competizioni con la maglia della Sampdoria.