Home Cronaca Cronaca Genova

Ordinanza antismog a Genova: i veicoli, le zone e le multe

0
CONDIVIDI
Polizia Locale di Genova (foto di repertorio)

L’ordinanza antismog era attiva dal 1 novembre, ma siccome esclude le giornate festive, è operativa da oggi.

Parte quindi oggi, lunedì 4 novembre, a Genova, da parte del Comune, la lotta allo smog con Tursi che impone limiti di circolazione ai mezzi considerati più inquinanti.

Le limitazioni alla circolazione dei veicoli più inquinanti riguarda l’area centrale della città ed è in vigore dalle 7 alle 19 di tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì.

I veicoli coinvolti nei divieti

Sono coinvolti nei divieti quattro categorie di mezzi.

Autoveicoli privati a benzina M1 di categoria emissiva inferiore o uguale a Euro 1; autoveicoli privati a diesel M1 di categoria emissiva inferiore o uguale a Euro 2; ciclomotori e motocicli di categoria emissiva inferiore a Euro 1; ciclomotori e motocicli a motore termico a due tempi di categoria inferiore o uguale a Euro 1.

Sono esentati i veicoli, auto e moto, iscritti nei registri nazionali dei veicoli storici, i veicoli elettrici o a zero emissioni, quelli a metano e Gpl, i mezzi pubblici e di soccorso, i veicoli di polizia, forze armate, vigili del fuoco, protezione civile, aziende che erogano servizi pubblici essenziali, e ancora quelli con targa estera e anche i veicoli che dimostrino di andare a fare la revisione obbligatoria, ma solo nel tratto fino all’officina autorizzata.

L’area interessata dal divieto

L’area interessata dal divieto è quella compresa tra piazza Dinegro e la zona di Brignole, inclusi il tratto iniziale di via Canevari e corso Monte Grappa.

Sono escluse, invece, le direttrici a mare e a monte: quali quella da piazza Dinegro a corso Aurelio Saffi, Sopraelevata e vie di accesso alla Sopraelevata e anche nei corsi di circonvallazione a monte dallo Zerbino fino a via Venezia.

Il tunnel delle Casaccie è escluso dal divieto ma c’è l’obbligo di arrivare fino al parcheggio di Piccapietra o di dirigersi verso corso Quadrio

Le sanzioni variano da 84 e 658 euro. Da Palazzo Tursi fanno sapere che, per qualche giorno, la polizia locale sarà indulgente, prima di passare alle sanzioni.

Genova, da lunedì stop ai veicoli inquinanti: bonus per chi rottama

A Genova in settimana arriva l’ordinanza anti-Vespa ma anche gli incentivi