Home Cronaca Cronaca Genova

Non ce l’ha fatta il delfino avvistato nel canale di calma a Prà

0
CONDIVIDI

Non ce l’ha fatta. Il piccolo delfino avvistato ieri da passanti e canoisti nel canale di calma a Genova Prà, si è spiaggiato in un’ansa alla foce del rio San Pietro ed è stato ritrovato morto dai militari della Capitaneria di Porto intorno alle 9 di oggi.

L’intervento dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco per cercare di portarlo al di fuori dello specchio acqueo fino in marea aperto era proseguito  sino a ieri sera, ma non era andato a buon fine.  Gli uomini della Capitaneria stamane sono tornati sul posto per verificare se l’animale fosse ancora in zona e hanno constatato che purtroppo il mammifero era morto.

Ieri gli esperti (anche quelli dell’Acquaro interpellati da Capitaneria e VVF) avevano spiegato che il compoirtamento del delfino non sarebbe stato “anomalo” perché si sarebbe introdotto nel canale di calma per cercare cibo, ossia dei pesci.

Tuttavia, il delfino, probabilmente disorientato, è finito in acque troppo basse per lui. La carcassa dell’animale sarà consegnata all’Istituto zooprofilattico, che effettuerà l’esame autoptico.

Genova, un delfino nel canale di calma a Prà | Video