Home Sport Sport Italia

Nazionale, le Asl falcidiano le convocazioni azzurre

0
CONDIVIDI
Roberto Mancini ct dell'Italia

Continua a non avere pace la Nazionale di Roberto Mancini falcidiata nelle sue convocazioni in vista di un triplo impegno.

Nessun giocatore in nazionale, né quelli della Roma né quelli della Fiorentina. E in serata è arrivato lo stop anche per quelli della Lazio a causa delle positività di Immobile, Leiva e Strakosha. A bloccare le partenze dei 7 giallorossi, 8 biancocelesti e 13 viola sono state le rispettive Asl di competenza, a causa delle positività riscontrate un paio di giorni fa da Edin Dzeko (Roma) e José Maria Callejon (Fiorentina). Per tutti i giocatori di entrambi le squadre, infatti, è scattata la cosiddetta bolla domiciliare