Home Cronaca Cronaca Mondo

Msc Meraviglia potrà attraccare a Cozumel in Messico

0
CONDIVIDI
Msc Meraviglia

Era stata respinta dalla Giamaica e dalle Cayman. Nessun contagiato a bordo

Il Messico ha autorizzato la nave italiana Msc Meraviglia ad attraccare a Cozumel.

Ma le condizioni proibitive del vento, che, secondo quanto si legge in un comunicato della compagnia di navigazione, starebbe soffiando a 35-40 nodi, per ora lo impediscono.

La Msc Meraviglia, che era stata respinta da due porti nei Caraibi, in Giamaica e alle Isole Cayman, per paura del Coronavirus, è ora al largo di Cozumel in attesa del miglioramento delle condizioni climatiche.

“Nessun caso di coronavirus è stato segnalato a bordo di MSC Meraviglia o di qualsiasi altra nave della flotta di MSC Crociere”. Ad annunciarlo la stessa Msc che si dice “rammaricata” che ieri le autorità giamaicane “abbiano ritardato di molte ore la decisione di dare alla nostra nave l’autorizzazione necessaria per lo sbarco dei passeggeri”, come hanno fatto anche le autorità di Grand Cayman “senza nemmeno rivedere le cartelle cliniche fornite dalla nave”.