Home Cronaca Cronaca Genova

Movida violenta, residenti esasperati e arrabbiati: c’è addirittura chi nega che sia così

0
CONDIVIDI
Rissa nella notte a Sarzano (foto d'archivio)

“Quello che dà fastidio è che c’è chi nega che sia così. Nel comprensorio di Sarzano e dintorni la notte scorsa sono volate coltellate e bottigliate. Stradone Sant’Agostino e dintorni un delirio. Ora che un ragazzo di 22 anni è stato ricoverato in ospedale in codice rosso (ossia in pericolo di vita) qualcuno dovrà riflettere. Ribadisco assieme ad altri residenti: fallimento e basta. Noi residenti siamo esasperati”.

Lo ha dichiarato oggi Claudio Garau del Comitato di residenti e commercianti di Sarzano, a seguito delle continue risse notturne che vanno avanti da mesi e dei gravi fatti registrati la scorsa notte durante la “movida violenta”. Senza contare lo spaccio di droga e le numerose persone ubriache che creano problemi, soprattutto nei fine settimana.

I residenti hanno ringraziato le Forze dell’ordine che “tuttavia fanno quello che possono”.

Movida violenta, volano le lame: grave 22enne. Poi botte e colpi di bottiglia

 

!-- Composite Start -->
Загрузка...