Home Cronaca Cronaca Genova

Molassana, nasconde refurtiva in zainetto del figlio: ecuadoriana e complice denunciate

0
CONDIVIDI
Donna fermata dai carabinieri (foto d'archivio)

Ieri pomeriggio i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà per furto due donne ecuadoriane, residenti a Genova.

Le straniere, in concorso fra loro, hanno tentato di rubare alcuni articoli di abbigliamento e altri oggetti, per un valore di circa euro 127 euro, in un negozio in via Molassana, nascondendo la refurtiva all’interno dello zaino del figlio minorenne di una delle due.

Tuttavia, sono state poi identificate e denunciate.