Home Cronaca Cronaca Genova

Marocchino preso dai carabinieri con smartphone rubato: denunciato

0
CONDIVIDI
Smartphone (foto di repertorio)

Ieri un 32 enne marocchino, gravato da pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, abitante a Moconesi, dopo gli accertamenti effettuati dai Carabinieri di Gattorna, è stato identificato e denunciato in stato di libertà per ricettazione.

Infatti, secondo gli investigatori, il nordafricano è stato sorpreso con uno smartphone rubato che aveva acquistato nella consapevolezza dell’illecita provenienza.

Il dispositivo è risultato oggetto di furto, quindi è stato sequestrato e restituito al legittimo proprietario.