Home Cronaca Cronaca Genova

Marocchino e tunisino litigano sul bus e spaccano bottiglia: denunciati

0
CONDIVIDI
Moldavo ubriaco danneggia scooter e reagisce ai poliziotti: arrestato
Polizia (immagine di repertorio)

Questa notte i poliziotti hanno denunciato un marocchino di 23 anni ed un tunisino di 32 anni, entrambi pregiudicati, per interruzione di pubblico servizio.

I due hanno ingaggiato una violenta lite mentre si trovavano a bordo di un bus in via Adua nei pressi di Principe, durante la quale hanno infranto a terra una bottiglia di vetro, obbligando così l’autista del mezzo ad interrompere la marcia.

In quel momento transitava nella via una volante della Polizia che è intervenuta ed ha fatto scendere i due stranieri.

Il bus è rientrato in rimessa per la successiva sanificazione.