Home Cronaca Cronaca Genova

Lunedì i ristoratori liguri tornano in piazza: non siamo untori, vogliamo lavorare

0
CONDIVIDI
Ristoratori Uniti Liguria

Lunedì prossimo, dopo la protesta contro il Governo in piazza De Ferrari, i rappresentanti dei Ristoratori Uniti Liguria tornano in piazza.

Stavolta con una manifestazione statica davanti al palazzo della Prefettura genovese.

L’appuntamento è alle 15. I ristoratori, tra le altre cose, non ne possono più degli “stop and go” del Governo e chiedono di poter riaprire i locali anche la sera.

De Ferrari, Lega in piazza con i ristoratori liguri che protestano contro il Governo

Liguria vicina all’area arancione? Alisa: Rt 0.95, in aumento rispetto a scorse settimane

“Non siamo untori – hanno sempre ribadito i ristoratori – vogliamo soltanto lavorare”.

“Io so – ha raccontato su fb uno di loro – che ho perso 450.000 euro di fatturato e me ne hanno dati 38.000 circa a fondo perso che sono serviti tutti a pagare F24 e tasse comunali. Anzi, ho dovuto aggiungerci qualcosina. Quindi mi hanno rimborsato per pagare loro, cioè per non mettere nella casella del loro bilancio alla voce babbucchioni anche questa volta ci son cascati”.