Home Cronaca Cronaca Genova

L’operazione antiterrorismo Neptune II ha interessanto anche il porto di Genova

0
CONDIVIDI
Controlli polizia in porto (foto di repertorio)

Ha interessato anche il porto di Genova oltre a quello di Palermo l’operazione antiterrorismoNeptune II’ organizzata dal segretariato Generale Interpol di Lione e coordinata per l’Italia dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale.

Tra il 24 luglio e l’8 settembre nel bacino del Mediterraneo l’operazione è stata incentrata sulle minacce poste in essere da sospetti terroristi e i possibili ingressi in Europa attraverso i collegamenti marittimi provenienti dal Sud Africa.

Supportati da un team Interpol sul campo, operatori di polizia, in 7 porti delle sei nazioni partecipanti, Italia, Algeria, Francia, Marocco, Spagna e Tunisia, hanno effettuato oltre 1,2 milioni di interrogazioni-ricerche e riscontri sulla banche dati Interpol, specializzate in documenti di viaggio rubati o smarriti.

Per l’Italia, i controlli hanno interessato i porti di Genova e Palermo.