Home Sport Sport La Spezia

Livorno-Spezia, Marino: vogliamo fare punti

0
CONDIVIDI
Tifosi Spezia (foto d'archivio)

Alla vigilia della sentita sfida con il Livorno, il tecnico aquilotto Pasquale Marino chiede ai suoi un passo in avanti anche lontano dal “Picco”.

“I numeri dicono sempre la verità, pertanto è un dato di fatto che dobbiamo cercare di cogliere risultati positivi anche lontano dal “Picco”, anche se è altrettanto vero che nelle trasferte disputate fino ad oggi abbiamo pagato a caro prezzo le pochissime occasioni concesse ed avremmo meritato di tornare a casa con altri risultati.

La sfida con il Carpi, oltre alla vittoria, ha lasciato indicazioni importanti, perchè la squadra non ha risentito della terza partita in una settimana, recuperando lo svantaggio iniziale e continuando a giocare fino alla fine, senza mai scomporsi e concedere occasioni alla formazione emiliana; inizia ad esserci sempre più consapevolezza nella nostra forza, ho a disposizione un gruppo particolarmente ricettivo con ragazzi che si applicano, stanno ad ascoltare e cercano sempre di migliorare.

Stiamo crescendo, abbiamo lavorato tanto anche sul piano psicologico, ora non ci resta che dare continuità ai risultati anche lontano dalla nostra casa, fattore determinante in un campionato così equilibrato e mai scontato come la Serie B.

A Livorno sarà una partita difficile per entrambe, noi affronteremo una squadra che ha fame di punti e che vuole trovare la prima gioia stagionale davanti ai propri tifosi, ma dovremo fare il massimo per trovare un risultato positivo perchè è arrivato il momento di dare continuità alle prestazioni ed ai risultati.

Lamanna torna a disposizione, ha lavorato tutta la settimana, domani valuteremo se utilizzarlo o meno; a centrocampo ampia scelta, riguardo il reparto offensivo invece è stata una settimana un po’ travagliata, ma ci faremo trovare pronti.

Il Livorno ha grande esperienza e qualità tecnica, è un avversario di tutto rispetto che a Venezia ha interpretato davvero una buona gara, trascinato da un Diamanti in ottima forma; è una squadra che ha calciatori veloci pericolosi in ripartenza, dovremo stare attenti e scendere in campo con il giusto atteggiamento.

So che ci seguiranno tanti tifosi ed ho ben chiaro il significato che per loro ha questa partita, sarà una motivazione in più per portare a casa un risultato positivo, cercando di farli tornare a casa con il sorriso; le prestazioni e la continuità di risultati aiutano a creare entusiasmo, sappiamo che dipende in primis da noi”.