Home Cronaca Cronaca Genova

Lite di condominio e accoltellamento a Borgoratti: condannato a 6 anni e 11 mesi

0
CONDIVIDI
Palazzo di Giustizia a Genova (foto di repertorio)

Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Genova oggi ha condannato a sei anni e 11 mesi per tentato omicidio Nicola Giarra, 51 anni, che lo scorso maggio, secondo l’accusa, accoltellò in piazza Rotonda a Borgoratti il suo vicino di casa Mareglen Salillari, albanese di 34 anni.

Sul posto erano intervenute gli agenti delle Volanti della polizia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la vittima avrebbe fatto da paciere tra Giarra e alcuni vicini durante una lite di condominio.

L’aggressore dopo averlo colpito si era barricato in casa ed era stato arrestato dopo oltre mezz’ora di trattative.