Home Cultura Cultura Savona

L’Isola che c’è festeggia Santo Patrono e il suo 10° compleanno

0
CONDIVIDI
L'Isola che c'è festeggia Santo Patrono e il suo 10° compleanno
L'Isola che c'è festeggia Santo Patrono e il suo 10° compleanno

L’Isola che c’è festeggia Santo Patrono e il suo 10° compleanno, lunedì la visita alla statua restaurata di Sant’Ambrogio ad Alassio

L’Isola che c’è festeggia Santo Patrono e il suo 10° compleanno, venerdì grande festa aperta alla cittadinanza presso i locali di via Robutti.

In occasione dei festeggiamenti di S. Ambrogio, la comunità parrocchiale ha proposto insieme e Don Gabriele un momento di incontro con gli anziani centro d’incontro “L’Isola che c’è”

Lunedì 5 dicembre, dopo  all’interno della chiesa parrocchiale, Don Gabriele Corini avrà modo di presentare il restauro della statua seicentesca del Santo Patrono di Alassio. Al termine della visita si farà ritorno alla sede del centro per un momento conviviale e di festa, con attività di animazione e gioco sulla scia della nota trasmissione televisiva “Affari Tuoi”​.

Il 9 dicembre alle ore 15,30, invece l’invito aperto a tutta la cittadinanza è per celebrare i 10 anni del Centro d’incontro per la terza età. Alla presenza del Sindaco di Alassio, Marco Melgrati, dell’Assessore alle Politiche Sociali, Franca Giannotta, Don Gabriele Corini benedirà i locali della struttura che da dieci anni ospita le numerose attività rivolte agli anziani della città. Al termine dei saluti istituzionali è previsto un rinfresco con musica dal vivo.

“E’ un piacere vedere con che entusiasmo vengono accolte le iniziative del centro – commenta Franca Giannotta – quest’anno, in particolare, proprio visto il gradimento delle attività, è stato dato un ulteriore impulso alla programmazione e alle aperture: una scelta che per l’amministrazione è stata sicuramente impegnativa, ma che ha avuto un riscontro davvero positivo, forse anche oltre le aspettative”.​

“L’occasione del 9 dicembre, di un momento di festa – aggiunge Giannotta – è anche per testimoniare il nostro ringraziamento alle numerosi associazioni di volontariato che con grande impegno e dedizione sostengono le attività del centro. Parlo dell’Associazione Amici di Padre Herman ODV, l’Associazione Nazionale Alpini Gruppo Alassio, il comitato alassino della Croce Rossa Italiana, la pubblica assistenza della Croce Bianca di Alassio, e l’Associazione Giovani Alassio: persone speciali che hanno scelto di dedicare parte del loro tempo al prossimo”.