Home Cronaca Cronaca Genova

La Capitaneria salva 5 diportisti su gommone all’imbocco di Portofino

0
CONDIVIDI
La capitaneria salva 5 diportisti su gommone all’imbocco di Portofino

Oggi, alle 17:00 circa, perveniva al Ufficio Locale Marittimo di Portofino una richiesta di soccorso da parte del conduttore di un gommone di circa 6 metri di lunghezza, con 5 persone a bordo di cui 2 donne ed un adolescente, in avaria all’imboccatura del porto di Portofino che, a causa dello scarroccio dovuto alle non favorevoli condizioni del mare, rischiava l’impatto sugli scogli.

Il Comando della capitaneria di porto provvedeva ad inviare in zona la dipendente Motovedetta SAR CP 883, di stanza a Santa Margherita Ligure.
Dopo poco meno di 10 minuti veniva individuata l’unità in difficoltà, a pochi metri dagli scogli, in prossimità del fanale rosso di ingresso del porto di Portofino.

Atteso l’imminente pericolo per le persone sul gommone in procinto di impattare la vicina costa rocciosa, si riteneva necessario procedere al rimorchio, in sicurezza, dell’unità da diporto in parola fino al porto di Santa Margherita Ligure dove, grazie alla pronta assistenza del personale dipendente della Società “Marina di Santa”, la stessa veniva condotta all’ormeggio, il tutto dopo circa 40 minuti dalla richiesta di soccorso.

All’arrivo in porto una ditta precedentemente incaricata dal conduttore dell’unità soccorsa poteva riscontrare e risolvere un’avaria all’apparato motore, consentendo così ai malcapitati il rientro presso il porto di Chiavari dal quale avevano intrapreso la navigazione.

Si precisa che l’operazione di soccorso descritta ha consentito il salvataggio dei 5 turisti ed ha evitato la perdita del gommone, concludendosi pertanto con un semplice spavento da parte degli occupanti dell’unità stessa.

Giova ricordare, prima di intraprendere la navigazione, di controllare sempre tutte le dotazioni di sicurezza da tenere a bordo in funzione della navigazione da svolgere e di non esitare a contattare il numero BLU 1530 per ogni inconveniente in mare.

La capitaneria salva 5 diportisti su gommone all’imbocco di Portofino