Home Cronaca Cronaca Savona

La Capitaneria di porto di Savona detiene nave turca

0
CONDIVIDI
La Capitaneria di porto di Savona detiene nave turca
La Guardia Costiera di Savona

Gravi irregolarità ai sensi delle Convenzioni internazionali che regolano il trasporto marittimo

Il Nucleo Ispettori Port State Control della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Savona, ha detenuto una nave da carico battente bandiera turca ormeggiata al porto commerciale di Savona, per gravi irregolarità ai sensi delle Convenzioni internazionali che regolano il trasporto marittimo.

Dopo un’accurata ispezione a bordo, gli ispettori hanno rilevato criticità nella strumentazione di bordo e nella preparazione dell’equipaggio alle situazioni di emergenza come la lotta antincendio.

La nave detenuta dovrà dimostrare di aver risolto tutte le problematiche prima di lasciare il porto di Savona e solo dopo aver rivisto, in maniera approfondita, le proprie procedure di gestione della sicurezza di bordo.

Da inizio anno, sono 4 le navi detenute a seguito di attività di Port State Control condotta dal personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Savona a bordo delle unità navali, rivolta a salvaguardare la sicurezza della navigazione, l’ambiente e la vita umana in mare.