Home Sport Sport Savona

L’otto luglio a Villanova d’ Albenga il Memorial Day

0
CONDIVIDI
La sede del Ruote d' Epoca

SAVONA 1 LUG. Domenica prossima sarà una giornata davvero speciale ed indimenticabile per i parenti e gli amici dei soci ai quali il sodalizio sportivo villanovese “ Ruote d’Epoca della Riviera dei Fiori” vuole dedicare ogni anno un ricordo attraverso il Memorial Day. Da diversi anni infatti il benemerito sodalizio motoristico ingauno, guidato da Augusto Zerbone, in occasione del raduno sociale ricorda i suoi amici più cari scomparsi a cui sono dedicati una serie di premi e souvenir.
Giungeranno da tutta Italia ed alcuni anche dall’estero con i loro spettacolari veicoli storici, per ricordare, fra gli altri, Angelo Biffi, Giancarlo Zerbone, Piero Prete, Guido Contestabile ed Adriana Quartarone Savona.

“Ogni anno organizziamo il Memorial Day- dice il presidente Zerbone- per ricordare questi nostri grandi e compianti soci consegnando ai loro parenti alcuni riconoscimenti per onorarne il ricordo in questa giornata di festa e per assegnare i premi ai nostri soci più attivi, o che si sono messi in luce durante la stagione motoristica”.

Fra i premi che verranno assegnati ci sono il Memorial Giancarlo Zerbone, socio fondatore del “ Ruote d’Epoca” e compianto fratello del presidente, il Memorial Angelo Biffi, anch’egli socio fondatore, il Memorial Guido Contestabile ed il Memorial Adriana Quartarone Savona.

Il sodalizio“ Ruote d’epoca Riviera dei Fiori” (RD’ERDF), è federato all’ Automotoclub Storico Italiano (ASI) ed è stato fondato nel 1991. Il club, oltre a seguire le pratiche per le omologazioni per auto e moto storiche, esenzioni, certificati delle caratteristiche tecniche, consulenza propone ogni anno importanti manifestazioni e raduni anche di livello internazionale.

“ Nel 2019 – ha detto il presidente Zerbone- cercheremo di migliorare ancora di più il livello delle nostre manifestazioni e di far conoscere ad altre persone il nostro sodalizio motoristico. Il Ruote d’Epoca villanovese conta migliaia di iscritti, residenti non solo in Liguria, ma anche in tutta Italia ed all’ estero, mentre sono sempre più coloro che sono orgogliosi di possedere una automobile, o una moto storica. Ogni nostra iniziativa, o manifestazione, contiamo che serva a contribuire a divulgare la cultura della Moto e dell’Auto d’epoca e sia anche una occasione per conoscere nuovi luoghi e riflettere. I nostri aderenti sono tanti e sono diventati anche con gli anni sempre più appassionati a questa stupenda forma di attività culturale e sportiva”.

Questo il programma dell’ 8 luglio. Alle ore 8 iscrizioni presso la sede del Club e successivo posizionamento della auto e Moto d’ Epoca nel centro storico.
Alle ore 11 e 30 Giro della Valle Arroscia, con sosta aperitivo, mentre alle 13 è previsto il pranzo al Ristorante “Pinocchio” di Vellego (prenotazione obbligatoria).
Alle ore 16 ci sarà la consegna dei premi, mentre alle 17, dopo la cerimonia di ringraziamento, è previsto l’ Arriverderci alla “Festa dei caruggi”, sempre a Villanova dal 13 al 15 luglio.
CLAUDIO ALMANZI