Home Cultura Cultura Savona

Inaugurata con successo la mostra dello scultore Corrado Cacciaguerra

0
CONDIVIDI
Inaugurata con successo la mostra dello scultore Corrado Cacciaguerra
Inaugurata con successo la mostra dello scultore Corrado Cacciaguerra

Inaugurata con successo la mostra dello scultore Corrado Cacciaguerra, alle spalle del Palazzo Comunale di Varazze, aperta fino a domenica

Inaugurata con successo la mostra dello scultore Corrado Cacciaguerra. L’Associazione Artisti Varazzesi, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della città di Varazze, alle ore 17:00 di lunedì 27 giugno 2022, ha inaugurato con un meritato successo la mostra personale dello scultore Corrado Cacciaguerra.

L’esposizione, ospita nella Gallery Malocello, prestigiosa sede del sodalizio artistico varazzino, ubicato nel centro storico, alle spalle del Palazzo Comunale, resterà aperta fino a domenica 3 luglio, visitabile tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 12 e dalle 17 alle 23. Ingresso libero.

Le opere del noto e bravo Artista, che insegna in varie sedi dell’Università della Terza Età (UNITRE) e riveste la carica di presidente dello storico gruppo culturale, che da anni promuove l’interesse e l’amore per l’arte in tutte le sue forme espressive.

Fin dalla più tenera età, con corsi base mirati, tenuti gratuitamente e anche direttamente nelle aule scolastiche, meritano di essere ammirate con attenzione e in tutta calma; solo così si possono meglio cogliere le tante sfumature e i particolari che l’artista ha saputo imprimere nei materiali utilizzati e, per alcuni, è proprio necessario dedicargli un poco di tempo in più, quello necessario per cercare di decifrare e comprendere il complesso e articolato messaggio in essi contenuto.

Così scrivono di lui alcuni critici d’Arte:

– la Prof.ssa Carla Marino:

«Cacciaguerra è anche scultore in bronzo e in marmo, ma è soprattutto mosso da una grande passione per le forme che si possono ricavare dalla lavorazione del legno, in particolare quello d’ulivo, albero che da sempre è simbolo della longevità e della tenacia. Le figure umane, i volti sono i suoi soggetti preferiti, i suoi busti di donna dai lunghi colli e dalle labbra rigonfie ci ricordano l’arte africana ma anche il grande Modigliani.» – Marco Pennone:

«Corrado Cacciaguerra: l’animatore del legno, colui che lo fa rivivere in mille aspetti diversi. Non per niente le sue mostre trovano sempre l’interesse e il consenso del pubblico. L’artista toscano, ligure d’adozione, padroneggia la non certo facile arte dell’intaglio e dell’intarsio e piega un materiale come il legno, già di per sé così ricco di sfumature e di venature di vario colore, alle più svariate esigenze estetiche e formali.»

Fonte: Associazione Artisti Varazzesi