Home Cronaca Cronaca Mondo

Il premier britannico Boris Johnson contagiato dal Covid-19 | Video

0
CONDIVIDI
Boris Johnson ricoverato in ospedale per il coronavirus

Il premier britannico Boris Johnson è stato contagiato dal Covid-19 e si trova in autoisolamento. I sintomi sarebbero, al momento, leggeri.

Secondo alcuni fonti il tampone è stato eseguito ieri dopo che il primo ministro conservatore aveva accusato sintomi definiti leggeri di contagio da Covid-19.

Il Primo Ministro sarebbe stato sottoposto al test sul coronavirus su personale consiglio dello ‘chief medical officer’, il professor Chris Whitty, riporta Downing Street.

Johnson si è rivolto ai britannici via Twitter, spiegando di avere febbre e tosse, ma di essere in grado di guidare il Paese. “Sto lavorando da casa in auto-isolamento perché è assolutamente la cosa giusta da fare.”

Buckingham Palace ha commentato il contagio di Johnson informando che la regina Elisabetta, 94 anni, il prossimo mese, ha incontrato per l’ultima volta il primo ministro di persona lo scorso 11 marzo, oltre il tempo delle due settimane indicate.