Home Cronaca Cronaca La Spezia

I tradizionali cimenti invernali per Capodanno in Liguria

0
CONDIVIDI

Questa mattina centinaia di temerari, com’è tradizione, si sono tuffati in mare in Liguria per il cimento invernale.

In particolare nello spezzino. A Porto Venere si è svolta la nona edizione nel borgo delle Grazie, con 45 partecipanti provenienti anche dalla Nuova Zelanda.

Tra i più anziani alcuni ottantenni, mentre tra i più giovani alcuni bambini di 6-7 anni.

Altro cimento a Tellaro, nel comune di Lerici, dove dal molo si sono buttati in acqua anche alcuni assessori comunali.

A Levanto, c’è stato il tradizionale brindisi augurale di Capodanno in mare con la raccolta fondi a favore della Croce Rossa.

Sull’altra riviera, a Sanremo, presso i bagni Tahiti, circa 150 persone, fra cui un 94enne, si sono tuffati in mare per il quarantacinquesimo cimento invernale.

L’evento è stato organizzato dal circolo Canottieri Sanremo.