Home Politica Politica Genova

I compagni cinesi donano 3mila tamponi al Comune di Genova, Gambino: molto grato

0
CONDIVIDI
Antonino Sergio Gambino (FdI)

“Si è svolta questa mattina, negli uffici del Matitone, la cerimonia di consegna al Comune di Genova di 3mila tamponi donati dalla città cinese di Siping. Erano presenti per il Comune di Genova il consigliere delegato alla Protezione Civile Sergio Gambino (FdI) e il vice comandante della Polizia Locale Varno Maccari.

All’incontro hanno partecipato anche Antonino Giaramita e Xiaofei Wang, presidente e vice presidente di ITACIN APS, l’Associazione Internazionale Cooperazione Italia-Cina istituita a Genova nel 2019 per il rafforzamento dei legami culturali ed economici tra i due Paesi.

Si tratta di test rapidi che evidenziano la presenza nell’organismo di anticorpi contro il coronavirus, indicando quindi l’eventuale avvenuta esposizione al Covid-19″.

Lo hanno riferito i responsabili del Comune di Genova.

Non è la prima volta che i compagni cinesi mostrano la loro vicinanza a Genova durante l’emergenza coronavirus. Lo scorso marzo, infatti, la città di Guangzhou aveva regalato 100mila mascherine.

“Il Comune di Genova è molto grato alla città di Siping e all’associazione Itacin Aps – ha dichiarato Gambino – per questa generosa fornitura di materiale sanitario, che sarà uno strumento prezioso per limitare e prevenire il più possibile la diffusione del virus nella nostra città. A breve decideremo come usare i tamponi: al momento l’idea è di destinarli alle categorie professionali più a rischio”.