Home Spettacolo Spettacolo Genova

I Bruciabaracche tornano in diretta live dal Politeama Genovese

0
CONDIVIDI
I Bruciabaracche tornano in diretta live dal Politeama Genovese

I Bruciabaracche tornano sabato 13 febbraio in diretta dal Politeama Genovese con il nuovo spettacolo “Ma l’amore no”. 

Lanciato un “love contest” per raccogliere foto e storie d’amore dal pubblico: la coppia vincitrice potrà partecipare allo spettacolo in presenza al Politeama. Inoltre, le testimonianze diventeranno parte integrante dello show (della durata di 80 minuti) in diretta su Facebook. In regalo per i primi 400 accessi acquistati un aperitivo su Zoom con i comici, in programma la settimana successiva allo spettacolo

I biglietti si possono acquistare unicamente sull’evento Facebook “Bruciabaracche – “Ma l’amore no”, raggiungibile dalle pagine Facebook di Bruciabaracche e Politeama Genovese e da politeamagenovese.it).

Dopo il successo dello spettacolo di Santo Stefano, che ha registrato più di 2500 accessi, i Bruciabaracche tornano con un nuovo e dissacrante show online. Sabato 13 febbraio (ore 21) Antonio Ornano, Andrea Di Marco, Andrea Possa, Marco Rinaldi, Enzo Paci, Daniele Ronchetti, Andrea Carlini e Daniele Raco portano in scena “Ma l’amore no” in diretta Facebook dal palco del Politeama Genovese e lanciano un vero e proprio “love contest”, per raccogliere foto e storie dal pubblico che diventerà parte integrante dello spettacolo: la coppia vincitrice potrà partecipare allo spettacolo in presenza, mentre le testimonianze migliori faranno parte degli sketch dei comici. “Ma l’amore no” va in onda sull’evento Facebook Bruciabaracche – “Ma l’amore no” (raggiungibile dalle pagine Facebook Bruciabaracche, Politeama Genovese e da politeamagenovese.it), unico modo in cui è possibile acquistare da oggi le prevendite a 16,99€. Con i primi 400 accessi acquistati in regalo un aperitivo in Zoom con i Bruciabaracche, che si terrà la settimana successiva allo spettacolo.

A pochi istanti da San Valentino, anche i Bruciabaracche si cimentano, a modo loro, con l’amore. «”Ma l’amore no” – racconta Enzo Paci – è uno spettacolo che nasce sull’onda di quello di Santo Stefano: l’enorme mole di commenti e riscontri ottenuti in diretta ci ha incoraggiato ulteriormente a stimolare l’interazione con il pubblico. Abbiamo quindi deciso di renderli parte integrante dello show già da oggi lanciando sui social un “love contest”, in cui chiediamo a chi ci segue di inviarci le loro storie e i loro aneddoti divertenti d’amore». La sera del 13 febbraio, oltre a tutte le coppie collegate su Facebook che potranno interagire durante la diretta inviando messaggi e foto, ne sarà scelta una che potrà partecipare allo spettacolo al Politeama Genovese. «Durante gli 80 minuti di show il pubblico online potrà chiederci dediche e serenate personalizzate, mentre i “malcapitati” vincitori – aggiunge Andrea Carlini – potranno assistere a “Ma l’amore no” in presenza in presenza, nel pieno rispetto di tutte le normative di sicurezza vigenti. Perché malcapitati? Perché con i Bruciabaracche non si sa mai cosa accadrà: potrebbe arrivare qualche avance inaspettata, così come qualcuno potrebbe metterli in guardia dalle insidie della vita di coppia». Inoltre, i primi 400 ad acquistare il biglietto riceveranno l’accesso esclusivo a un aperitivo su Zoom insieme ai Bruciabaracche, che si terrà la settimana successiva allo spettacolo.

EVENTO FACEBOOK: https://www.facebook.com/events/888233418634876

Si può quindi scegliere di guardare lo show su tutti i device: smartphone, tablet, pc, e per chi possiede una smart TV, anche sul televisore di casa. Dopo i 2500 accessi di “Natale in poltrona”, tornano in diretta Facebook sul palco del Politeama Genovese Antonio Ornano, Andrea Di Marco, Andrea Possa, Marco Rinaldi, Enzo Paci, Daniele Ronchetti, Andrea Carlini e Daniele Raco con “Ma l’amore no”, spettacolo scritto dai Bruciabaracche e da Graziano Cutrona e con l’organizzazione di Arianna Traverso e del Politeama Genovese. Le riprese dello spettacolo sono di Bruno Desole. «Come per lo spettacolo di Santo Stefano – conclude Carlini – intendiamo anche attirare l’attenzione sul settore degli spettacoli dal vivo, che tra un’ordinanza, un divieto, e un decreto, chiude i teatri e lascia a casa decine di migliaia di lavoratori».

“Ma l’amore no” dei Bruciabaracche va in onda sabato 13 febbraio alle ore 21 sull’evento Facebook “Bruciabaracche – Ma l’amore no”, raggiungibile dalla pagina Facebook del Politeama Genovese, da quella dei Bruciabaracche e da politeamagenovese.it. Sempre sull’evento Facebook è possibile acquistare le prevendite a 16,99€ (unica modalità di acquisto attivata).

Come acquistare il biglietto:
1. Clicca il tasto “Acquista” sulla Pagina Evento “Bruciabaracche – Ma l’amore no” dal sito politeamagenovese.it e dalle Pagine Facebook Politeama Genovese o Bruciabaracche.
2. Segui le istruzioni per effettuare l’acquisto tramite carta di credito, debito, prepagata o conto PayPal già agganciati o da agganciare al proprio account Facebook.
3. Una volta completato l’acquisto, risulterai partecipante all’Evento e riceverai notifiche da Facebook prima dell’appuntamento. Lo spettacolo live sarà accessibile dalla Pagina Evento sabato 26 dicembre ore 21:00 (durata di circa 70 minuti), da tutti i device (smartphone, tablet, PC, smart TV).

Come regalare il costo del biglietto ad amici e familiari tramite PayPal:
Vuoi regalare lo spettacolo live streaming? Dal tuo conto PayPal puoi accreditare il prezzo del biglietto (16,99€) a chi vuoi, il destinatario dovrà poi usare PayPal per l’acquisto sulla Pagina Evento, collegandolo al suo account Facebook. I doni inviati ai titolari di un indirizzo e-mail o numero di cellulare già registrati su PayPal saranno accreditati sul loro saldo, se invece il destinatario non avesse un conto, può crearne subito uno, gratuitamente.
1. Una volta entrato nel tuo conto PayPal, vai alla sezione “Regali”.
2. Immetti l’indirizzo e-mail o il nome del destinatario e clicca “Avanti”.
3. Indica l’importo del regalo e clicca “Continua”.
4. Scegli uno sfondo e clicca “Avanti”.
5. Aggiungi un messaggio e clicca “Salva”.
6. Clicca “Invia denaro”.