Home Politica Politica Genova

Genova che osa insulta già il neo premier M5S: Giuseppe Conte è un razzista

0
CONDIVIDI
La foto e il testo choc pubblicati su Facebook da Genova che osa

I giovani dell’organizzazione politica “Genova che osa” insultano già il neo premier Giuseppe Conte accusandolo di essere razzista.

Infatti, l’altro giorno i sostenitori della sinistra radicale genovese, tra cui Marianna Pederzolli, giovanissima ex consigliera comunale della Lista Doria, sulla loro pagina Facebook hanno pubblicato un “meme” con un testo choc e l’immagine del nuovo presidente del Consiglio dei ministri.

Per spiegare il loro punto di vista hanno aggiunto: “Non sono razzista, ma illustra un meccanismo psicologico che mira a prendere le distanze dalle parole e dagli atti che contraddicono ciò che pensiamo di essere, o che vogliamo far intendere di essere. Scriveva Luigi Manconi in suo libro appena un anno fa. Il nuovo presidente del consiglio si è presentato al Senato dicendo ‘non sono razzista, ma’. Condividi”.