Home Sport Sport Genova

Genoa-Toro, vola la prevendita per la festa finale

0
CONDIVIDI

Toc, toc. Bussa alle porte del Ferraris la festa del popolo rossoblù. La prevendita (i prezzi dei biglietti vanno da 10 a 50 euro) sta iniziando a volare con l’approssimarsi della partita. L’ottavo posto nella media spettatori, in una stagione partita in sordina, è un’altra vittoria da mettere in cassaforte. A Marassi è certa una bella cornice di pubblico, con ampia rappresentanza di supporter granata (a poche ore dalla chiusura, sono oltre 500 i titoli di accesso già acquistati). Una partita che segnerà ritorni annunciati, probabili addii, tributi commoventi. Insieme alla consegna di targhe celebrative, come quelle che il club consegnerà a Bertolacci (toccate le 100 presenze in campionato, nel corso della stagione, in maglia rossoblù: in caso di impiego ne fa 200 tonde in Serie A Tim) e Izzo (da poco ha celebrato le 100 totali tra campionato e Tim Cup con il Grifone).

Si annuncia una bella giornata a livello di condizioni meteorologiche. Nei valori dello sport. Per l’occasione sarà aperta “Piazza Genoa” in Piazzale Marassi a partire dalle 11, sino al fischio d’inizio con musica e giochi. Già da oggi le finali del Genoa Esports Roadshow, con il clou concentrato prima di Genoa-Torino. Domenica i varchi d’ingresso saranno aperti alle 13. Dalle ore 10 invece saranno già in funzione le biglietterie dello stadio in via Monnet fronte Tribuna. Anche i supporter del Torino potranno acquistare tagliandi, fatta eccezione per il settore ospiti. Numerosi i tifosi in arrivo dalle riviere per gettare un ponte tra il presente e un futuro che il club sta programmando da tempo. Domenica i tagliandi saranno in vendita pure al Ticket Office del Genoa Museum and Store (orario continuato dalle 10), nelle ricevitorie Listicket e sul canale on-line.
Facebook

!-- Composite Start -->
Загрузка...