Home Sport Sport Genova

Genoa-Juventus 1-3, la Vecchia Signora passa al Ferraris

0
CONDIVIDI

Sconfitta amara frutto di un ottimo primo tempo e di una ripresa in netto calo per il Genoa contro la Juventus.

Dopo la vittoria della Lazio sul Torino, la Juve è impegnata nella non semplice trasferta con il Genoa bisognoso di punti salvezza. Nei primi minuti conclusioni da fuori pericolose di Bernardeschi e Cristiano Ronaldo. Subito dopo l’intervallo sblocca Dybala, poco dopo raddoppia Ronaldo, Douglas Costa fa tris. Pinamonti accorcia. Ma è troppo tardi. Il Grifone cede ancora in casa dopo la sfida con il Parma. La strada verso la salvezza è in salita.

GENOA-JUVENTUS 1-3
50′ Dybala (J), 56′ Ronaldo (J), 73′ Douglas Costa (J), 76′ Pinamonti (G)
GENOA (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Ghiglione (62′ Barreca), Behrami, Schone (46′ Lerager), Cassata (78′ Pandev), Sturaro (75′ Biraschi); Favilli (46′ Sanabria), Pinamonti. All. Nicola

 

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Bentancur, Pjanic (74′ Ramsey), Rabiot (83′ Matuidi); Bernardeschi (66′ Douglas Costa), Dybala (83′ Olivieri), Cristiano Ronaldo (74′ Higuain). All. Sarri
Ammoniti: Favilli (G), Schone (G), Bonucci (J), Sturaro (G), Masiello (G)
1 nuovo post