Home Politica Politica Italia

G20 Salute, Speranza: vaccini a Paesi fragili. In Italia terza dose

0
CONDIVIDI
G20 Salute, Speranza: vaccini a paesi fragili. In Italia terza dose
G20 Salute, Speranza: vaccini a paesi fragili. In Italia terza dose

Speranza: Già nel mese di settembre partiranno in Italia le prime terze dosi

Dal G20 Salute di Roma arriva l’impegno per assicurare l’accesso ai vaccini a tutta la popolazione mondiale soprattutto offrendo sostegno ai paesi in via di sviluppo.

“I paesi del G20 – ha poi aggiunto il ministro – si impegnano a intervenire per portare i vaccini nei paesi più fragili anche tramite Covax e vogliamo costruire le condizioni affinché la produzione sia portata anche in paesi diversi, per rendere altre aree del mondo capaci di produrre.”

Speranza, ha poi spiegato che in Italia: “la terza dose ci sarà, partiremo già da settembre con pazienti fragili come gli oncologici o i trapiantati.

Su questo punto già Ema e Ecdc si sono espresse. Dunque già nel mese di settembre partiranno in Italia queste prime terze dosi, poi analizzeremo per proseguire con gli over 80 e residenti Rsa e personale sanitario, che sono le prime categorie che hanno ricevuto il vaccino e da quale si partirà”.