Home Cronaca Cronaca Genova

Fungaiolo e figli si perdono nella nebbia sul Faiallo, salvati col telefono dai VVF

0
CONDIVIDI
Ricerca fungaioli dispersi (foto d'archivio)

Ieri una famigliola composta dal papà e da due figli si trovava sul Faiallo alla ricerca di funghi.

Purtroppo era sopraggiunta la nebbia e i tre si erano persi non riuscendo più a trovare la strada per rientrare.

Nel primo pomeriggio il padre, un 50enne ha deciso così di chiamare i soccorsi e si è messo in contatto con i vigili del fuoco.

Essendo il segnale molto scarso le coordinate tramite Gps non era individuabili, così con pazienza, i pompieri, si sono fatti descrivere il luogo e, in due ore di telefonata, li hanno guidati fuori dal bosco, fino all’auto.

Nel frattempo da Genova era partita una squadra per le ricerche del caso che poi ha fatto rientro alla base.