Home Cronaca Cronaca Italia

Frecciarossa esce dai binari a 290 km/h a Lodi: 2 morti 31 feriti | Video e Foto

0
CONDIVIDI

Era partito questa mattina puntuale alle 5.10 dalla stazione di Milano Centrale con destinazione Salerno, il treno Frecciarossa Av 9595.

Il treno purtroppo, però, non è mai arrivato: è deragliato sulla linea alta velocità nei pressi di Ospedaletto Lodigiano, in provincia di Lodi.

Il bilancio è pesante: sono due i morti, entrambi ferrovieri, 31 i feriti.

Frecciarossa esce dai binari a 290 km/h a Lodi: 2 morti 31 feriti

Al momento dell’incidente il treno andava a 290 km/h, alla massima velocità prevista, e a bordo c’erano 28 passeggeri in tutto, oltre al personale di Trenitalia.

L’ipotesi al vaglio degli inquirenti che hanno avviato un’inchiesta, è quella di un problema ad uno scambio.

Circolazione dei treni sospesa, ritardi – Dalle 5.30 la circolazione sulla linea AV Milano – Bologna è sospesa.

Approfondimento su Lombardia Notizie