Home Politica Politica Genova

Formazione medici, Pd attacca Viale che replica: solita sfacciata disinformazione dei compagni

0
CONDIVIDI
Sonia Viale e Giovanni Toti

“L’operazione di disinformazione del Pd è sfacciata. Proprio non gli va giù che questa giunta di centrodestra stia riportando i conti della sanità regionale in pareggio, senza chiudere ospedali come avevano fatto loro e senza ridurre i servizi ma grazie all’efficientamento del sistema realizzato da Alisa”.

La vicepresidente e assessora regionale alla Sanità Sonia Viale oggi ha replicato così alla polemica sollevata dal consiglieri del Pd in merito alla formazione specialistica dei medici.

“Questa mattina in aula – ha aggiunto Viale – non ho mai parlato del 2020. Anzi, ho spiegato che, grazie al progressivo azzeramento del disavanzo, che il Pd ha lasciato pari a 98 milioni di euro nel 2015, stiamo recuperiamo le risorse per migliorare il sistema. Ne sono un esempio il piano per il rinnovo delle apparecchiature strategiche più obsolete, per cui la Giunta ha stanziato una prima trance di investimenti da 25 milioni di euro, e il bando per le borse di studio per la formazione specialistica che sarà approvato dalla Giunta nelle prossime settimane, non appena arriverà il via libera all’accordo Stato-Regioni sul fabbisogno di personale sanitario a livello nazionale finanziato dallo Stato”.