Home Sport Sport Genova

Fiorentina-Genoa 0-0, l’Inter salva il Grifone dalla B

0
CONDIVIDI
Criscito

Il Genoa si salva all’ultimo respiro al termine di novanta minuti di paura, giocati più a San Siro che al Franchi.

In Toscana le due squadre non affondano e giocano a centrocampo in attesa di buone notizie da Milano.

Al ‘51 Keita porta in vantaggio l’Inter ma Caputo poco dopo pareggia i conti gettando i rossoblu nello sconforto. Ma è Naingolan all’81 a segnare il gol decisivo per il Genoa.

Al termine della partita il 2-1 dell’Inter salva il Grifone dall’Inferno della B.

fc

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo; Benassi, Edimilson, Gerson, Veretout, Biraghi; Muriel, Chiesa. Allenatore: Russo (Montella è squalificato)

GENOA (4-4-2): Radu; Biraschi, Zukanovic, Criscito; Romero; Pereira (35′ st Sanabria), Veloso, Radovanovic, Bessa; Pandev (38’st Gunter), Kouamé. Allenatore: Prandelli.

Arbitro: Orsato di Schio