Home Cronaca Cronaca Genova

Fiamma dritta per il Confeugo a Tursi, buon auspicio per il 2021 | Video

0
CONDIVIDI

Si è svolta anche quest’anno la tradizionale cerimonia del Confuego, con la cerimonia condizionata dalla normativa anti covid.

Per prima cosa c’è stato un cambio di location: la cerimonia, infatti, si è svolta dentro Palazzo Tursi e non come di consueto in piazza De Ferrari da Palazzo Ducale per evitare assembramenti; poi l’assenza di pubblico.

La cerimonia de “O Confeugo” era il saluto dell’anno appena passato con l’omaggio del popolo alle più alte cariche della repubblica di Genova e lo scambio di voti augurali per il nuovo anno, che nel medio evo iniziava col 25 dicembre.

Il principale dono era rappresentato da un grosso tronco di alloro, coperto di rami e adornato di nastri bianchi e rossi che veniva dato dall’abate del popolo al doge..

Il grosso tronco, per esigenze di spazio, non c’è stato, ma la fiamma è stata accesa ed era dritta, ovvero, un segnale di buon auspicio per il prossimo anno (speriamo).

Anche nel 2019 la fiamma era stata alta e bianca, ovvero un buon auspicio per Genova

Confuego: Fiamma alta e bianca, buon auspicio per Genova