Home Cronaca Cronaca Genova

Festival Internazionale Nervi, le modifiche alla circolazione

0
CONDIVIDI
Festival Internazionale Nervi, le modifiche alla circolazione

Al via oggi, martedì 2 luglio e fino a sabato 20 luglio, il Festival Internazionale di Nervi.

Per permettere l’afflusso delle persone nella delegazione del levante genovese, scattano alcune modifica alla viabilità e alla sosta già comunicata con cartelli ed incontri con i residenti e i commercianti.

In particolare:

Viabilità

A partire da oggi via Sant’Ilario nel tratto basso da via Somma cambia senso di marcia ed è percorribile soltanto in discesa.

Il traffico in via Oberdan, tra l’incrocio in viale Franchini e piazza Pittaluga, e in via Marco Sala è limitato agli aventi diritto, che dovranno mostrare un documento ai varchi dove ci sarà la polizia municipale.

PEr aventi diritto parliamo di: residenti, commercianti per carico e scarico merci, ospiti degli alberghi e mezzi di soccorso. Questo nei soli giorni degli eventi, dalle 18 all’una di notte.

Viale Franchini, tra l’incrocio con via Campostano e piazza Pittaluga, esclusivamente dalle 18 all’una, anche qui solo nei giorni del festival, osserverà un doppio senso di marcia.

Parcheggi

Sconsigliato l’uso dell’auto per raggiungere l’evento è sconsigliato.

L’auto può essere lasciata nel parcheggio a pagamento in via Somma, nel parcheggio della stazione di Quinto in via Filzi, area di interscambio con bus o treno.

Per chi utilizza la moto in viale delle Palme sono stati creati 115 posti gratuiti.

Infine i posteggi per le auto dei disabili sono stati posizionati in via Capolungo 3 all’altezza dell’entrata della Galleria d’Arte Moderna.

Autobus

La linea Amt 516 cambia percorso con transito in via Somma senza entrare a Nervi; il  517 dalle 18 all’1 utilizzerà via Sant’Ilario a scendere.

Anche la linea 15, nei giorni della manifestazione, dalle 18 all’ 1 girerà in via del Commercio e farà capolinea a Murcarolo.

Taxi

I taxi possono transitare in viale delle Palme e sostare in piazza Sciolla di fronte alla stazione di Nervi.

Treni 

Trenitalia è il vettore ufficiale del Festival Internazionale di Nervi: il biglietto per qualunque spettacolo in cartellone sarà comprensivo del viaggio di andata e ritorno, con i treni regionali in circolazione nell’area urbana di Genova, dalle ore 17 del giorno stesso fino all’1.30 del giorno successivo.

Alla circolazione ordinaria è stato aggiunto un treno speciale intorno alla mezzanotte, poco dopo la fine degli spettacoli, diretto a Genova Brignole.