Home Spettacolo Spettacolo Savona

Festival F.O.N.O. armonie Sacre nelle Terre di Liguria

0
CONDIVIDI
Festival F.O.N.O. armonie Sacre nelle Terre di Liguria

Il concerto di inaugurazione del XXII Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria” si terrà lunedì 13 luglio presso la Chiesa Parrocchiale di S. Matteo di Laigueglia

 

È questo l’evento di apertura anche del F.O.N.O. 2020 – Festival Organistico del Nord Ovest, manifestazione a carattere interregionale che affianca ai tradizionali concerti in Liguria diversi appuntamenti in Valle d’Aosta e Piemonte. La rassegna, promossa dall’Associazione Culturale “Rapallo Musica”, approda a Laigueglia per la seconda volta consecutiva; si rinnova quindi l’opportunità di ascoltare l’organo “Vegezzi-Bossi” (1932), restaurato nel 2018, in un ampio repertorio comprendente composizioni di diverse epoche e stili. Alla consolle siederà il concertista tedesco di fama internazionale Johannes Skudlik. Il concerto si avvale del sostegno economico della Fondazione Compagnia di San Paolo e del Goethe-Institut Genua. L’ingresso è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

ATTENZIONE: Il concerto di GABRIELE AGRIMONTI annunciato il 13 agosto a Recco nella Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista, E’ STATO ANTICIPATO AL 12 AGOSTO, nella stessa sede.

BIOGRAFIA
Johannes Skudlik, nato nel 1957 a Monaco di Baviera, dopo aver compiuto gli studi classici, si è laureato in Organo e Musica sacra presso l´Università di Monaco sotto la guida di Gerhard Weinberger e Franz Lehrndorfer. Per la direzione d’orchestra ha ricevuto lezioni private da Eugen Jochum e Claudio Abbado.

Sin dal 1979 è organista titolare della Cattedrale Maria Himmelfahrt di Landsberg/Lech (Baviera) dove ha fondato il “Landsberg Oratorio Choir” e la “Con-brio Chamber Orchestra”. Con quest’ultima ha eseguito le più note Messe di Haydn, Beethoven, Schubert, Bruckner e Puccini, nonché la Messa in si minore e la Passione secondo Matteo di Bach, il Requiem di Mozart, la Messa da Requiem di Verdi, il Deutsches Requiem di Brahms e gli Oratori di Händel, Haydn, Mendelssohn e Dvořák. In queste occasioni ha collaborato con prestigiosi solisti, quali Matthias Görne, Roberto Saccà, Harald Stamm, Marga Schiml, Monica Pick-Hieronimi, Julie Kaufmann, Peter Schreier, Hermann Prey, Aldo Baldin, Monica Frimmer e Peter Lika. Ha diretto inoltre Sinfonie di Mozart, Beethoven, Bruckner e Mahler in Germania, Spagna, Italia, Francia, Grecia e Portogallo.

Come organista, ha tenuto concerti in tutta Europa, Stati Uniti, Cina e Giappone, esibendosi nelle cattedrali di Westminster, Siviglia, Salamanca, Amburgo, Colonia, Losanna e Varsavia. Ha inciso trenta CD di musica organistica e sinfonico-corale e, come clavicembalista, ha registrato le “Variazioni Goldberg” e il “Clavicembalo ben temperato” di Bach. Ha effettuato inoltre numerose incisioni per importanti emittenti europee e americane, tra le quali la RIAS di Berlino, la WGBH di Boston, la Bayerischer Rundfunk, RAI Uno e la Televisione polacca.

Johannes Skudlik è Direttore Artistico dell’Euro-Via Festival “Da Roma a Santiago”, che si svolge dal 2005 in diversi paesi europei. Dal 2006 ricopre lo stesso ruolo per il festival “Bayerischer Orgelsommer”.