Home Cultura Cultura Genova

Epifania d’arte e cultura a Palazzo Nicolosio Lomellino

0
CONDIVIDI
Epifania d’arte e cultura a Palazzo Nicolosio Lomellino

Palazzo Nicolosio Lomellino vi accompagna con visite guidate alla mostra di Bernardo Strozzi

Lunedì 6 gennaio 2020, Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova, festeggia l’Epifania con visite guidate alla mostra di Bernardo Strozzi.

Dalle 10 alle 18 sarà possibile scoprire le opere e la carriera del prete genovese a cui il Palazzo dedica la monografica “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore”. Un’occasione per visitare la mostra negli ultimi giorni di apertura

Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, all’interno della mostra, gli allievi dei corsi di pittura del Biennio e del Triennio dell’Accademia Ligustica di Belle Arti propongono inoltre laboratori aperti a tutti su come si realizza un dipinto. Una vera e propria lezione dimostrativa che approfondirà tutti gli aspetti legati alla nascita di un quadro: dai pigmenti alla loro sovrappositizione e alla stesura del colore. Dopo la dimostrazione si terrà una visita guidata alla mostra a tariffa ridotta. Prenotazione obbligatoria.

Con oltre quaranta opere, di cui una quindicina mai esposte e cinque inediti assoluti, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” è curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti, tra i massimi esperti riconosciuti per la cultura figurativa genovese del Seicento e del Settecento. Un evento unico e straordinario, sia dal punto di vista culturale che scientifico, che offre l’eccezionale opportunità di ammirare le opere del maestro negli ambienti che conservano il suo affresco-capolavoro, l’unico esposto al pubblico in un contesto museale.

La mostra è visitabile fino al 12 gennaio 2020.