Home Cronaca Cronaca Genova

Due giovani spacciatori uno ecuadoriano, altro russo arrestati a Rapallo

0
CONDIVIDI
Marijuana (immagine di repertorio)

Nell’ambito di una mirata attività di contrasto allo smercio di stupefacenti che ha già portato alla riqualificazione di piazza Escrivà, nei mesi addietro luogo di spaccio e degrado, sabato notte gli agenti del Commissariato di Rapallo hanno denunciato due giovani pusher in Salita Montallegro.

I due, un 20enne ecuadoriano di ed un 21enne di origini russe, erano semi nascosti nel buio della scalinata di Salita Montallegro quando, al sopraggiungere della volante, hanno raccolto qualcosa da terra e si sono dati alla fuga.

Dopo un inseguimento, sia con la vettura che a piedi, finalmente entrambi i ragazzi sono stati fermati.

Sul muretto del portico dove i due erano poco prima appoggiati, gli agenti hanno rinvenuto un sacchetto di plastica contenente 30 grammi di marijuana.

I giovani sono stati denunciati a piede libero per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di farne commercio.