Home Cronaca Cronaca Genova

Donna travolta da un bus, ciclista denunciato

0
CONDIVIDI
I rilievi della sezione infortunistica della polizia locale per il tragico incidente

E’ stato denunciato per fuga, e per omicidio stradale colposo, il ciclista di 44 anni coinvolto nello scontro mortale in cui stamattina ha perso la vita l’anestesista di 36 anni Teresa Cavallero, travolta da un bus mentre si trovava alla guida del proprio scooter in via dei Mille, a Genova.

L’uomo, coinvolto nell’accaduto e forse sotto choc, sembra si fosse allontanato ma è stato rintracciato dalle forze dell’ordine.

Oltre al 44enne, il pubblico ministero Giovanni Arena ha indagato, come atto dovuto, anche il conducente del bus.

Da una prima ricostruzione effettuata dagli agenti della sezione infortunistica della polizia locale, la donna stava viaggiando in direzione centro seguita dal mezzo pubblico quando sarebbe entrata in contatto con il ciclista che stava provenendo nella direzione opposta.

La donna sarebbe finita dapprima contro un SUV Peugeot, per poi essere travolta dal mezzo pubblico.