Home Sport Sport Savona

Domiziana Cavanna: la sincronette mondiale

0
CONDIVIDI
Domiziana Cavanna: la sincronette mondiale

Si chiama Domiziana Cavanna, classe 1995 ed è originaria di Savona. Già da piccola aveva manifestato una grande passione per l’acqua e i suoi sport, oggi a qualche anno di distanza rappresenta l’Italia nella nazionale di nuoto sincronizzato.

Domiziana Cavanna

Di recente, ha partecipato al mondiale in Corea del Sud, salendo sul podio.

“Ho iniziato con il nuoto sincronizzato a cinque anni”, spiega Domiziana, “e con grandi sacrifici e notevole impegno oggi gareggio nel gruppo sportivo – Fiamme Oro – della Polizia di Stato.

Dopo venti anni di sport ho partecipato ad un campionato europeo e due mondiali ed oggi sono qui a festeggiare il bel risultato che ho ottenuto con le mie compagne”.

Una vita spesa nella piscina di Savona, tesserata della società “Rari Nantes”, una vera e propria presenza storica nelle discipline acquatiche ed in particolare nel nuoto sincronizzato, oggi definito nuoto artistico.

Syncro con Domiziana Cavanna

La nazionale italiana in questa disciplina è guidata dalla notissima Patrizia Giallombardo, anche lei savonese, allenatrice che vanta un palmares di tutto rispetto e con le ragazze azzurre ha conquistato due quinti posti e l’ottimo secondo piazzamento nella nuova specialità, un vero e proprio orgoglio per lo sport ligure.

Chiediamo a Domiziana cosa serva per raggiungere questi risultati importanti e per affrontare i futuri e lei risponde con garbo ma con grande determinazione: “Serve un impegno costante, un duro allenamento con i tecnici giusti, ma soprattutto la volontà di seguire un sogno, magari molto grande”.

Mentre fa quest’affermazione, poco dopo, si sente la voce vibrare dall’emozione, alla pronuncia di una parola: Olimpiadi. E’ davvero bello sentire l’entusiasmo di una sportiva nel parlare di questo evento che è realmente la massima espressione dell’agonismo. Un luogo e una data diventano così per Domiziana e compagne un traguardo ambizioso e prestigioso, quel Tokyo 2020 unito ai cinque cerchi colorati saranno l’impegno di questo anno. Un grande sogno che Domiziana e compagne seguono con l’aiuto degli atleti ed i tecnici del gruppo sportivo “Fiamme Oro”, con il supporto della società savonese “Rari Nantes” e soprattutto grazie alla presenza costante delle famiglie delle atlete che sono sempre in prima fila a fare il tifo a bordo vasca. Un impegno gravoso, un obiettivo ambizioso che Domiziana e compagne sono pronte ad affrontare senza timore a viso aperto nell’acqua più profonda.

Syncro Podio

La passione e la dedizione di chi spende tante ore in piscina a studiare al meglio ogni movimento traspare dalle parole di questa giovane ligure.

Indipendentemente dal risultato futuro lei è una campionessa a tutto tondo, in vasca e nella vita per la sua capacità di trasmettere amore ed impegno per la propria disciplina sportiva, un ottimo esempio per tutti noi. (Foto a cura di Domiziana Cavanna)

Roberto Polleri