Home Cronaca Cronaca Savona

Domenica 13 marzo, allerta gialla per neve nell’entroterra savonese

0
CONDIVIDI
Domenica 13 marzo, allerta gialla per neve nel savonese
Domenica 13 marzo, allerta gialla per neve nel savonese

Arpal ha emesso l’Allerta Gialla per neve, per domani, domenica 13 marzo. Saranno interessati i versanti padani di Ponente (ZONA D, quindi entroterra savonese fino alla Val Bormida, Valle Stura). L’allerta scatterà alle 18.00 di domenica 13 marzo, fino alle 24 ma domani verranno effettuate ulteriori valutazioni per la giornata di lunedì 14 marzo.

Negli ultimi giorni le temperature, soprattutto nelle zone interne della regione, si sono mantenute piuttosto basse; la scorsa notte c’è stato un leggero incremento ma domenica sera, sullo scenario meteo ligure, si affaccerà un’ondulazione depressionaria in quota che porterà precipitazioni diffuse di intensità debole.

L’allerta meteo per neve

Stante le temperature i fenomeni saranno nevosi in particolare sui versanti padani di Ponente, con la Val Bormida inizialmente maggiormente interessata (zona attraversata dall’autostrada A6); i fiocchi interesseranno anche, dalla tarda serata di domenica, la Valle Stura, mentre è ancora da valutare l’eventuale interessamento della Valle Scrivia a cavallo tra domenica e lunedì.

Nelle altre zone della regione sono attese deboli piogge, in particolare sul centro Ponente; i fenomeni andranno attenuandosi dalla tarda mattinata di lunedì e si esauriranno intorno a metà giornata. Da segnalare anche il vento forte dai quadranti settentrionali previsto sul centro Ponente.

La situazione meteo vista al satellite

La scorsa notte il valore minimo su scala regionale, -5.1, si è registrato ai 1845 metri di Poggio Fearza (Montegrosso Pian Latte, Imperia); nelle zone interne da segnalare -2.9 a Santo Stefano d’Aveto (Genova), -1.5 a Sassello (Savona), -0.9 a Montenotte Inferiore (Cairo Montenotte, Savona).

Ricordiamo che l’allerta gialla per neve segnala i possibili effetti al suolo, con nevicate deboli su zone sensibili quali i tracciati autostradali e/o nevicate moderate su zone collinari non sensibili con formazione di ghiaccio e gelate diffuse.

Ecco l’AVVISO METEOROLOGICO emesso questa mattina e disponibile a questo indirizzo con la simbologia di riferimento per i vari fenomeni:  vigilanza.pdf (arpal.liguria.it)

OGGI SABATO 12 MARZO fino al pomeriggio possibili sporadiche deboli precipitazioni a carattere nevoso sulla parte occidentale di D dove non si escludono locali spolverate. Vento forte dai quadranti settentrionali su A, B e rilievi di D con locali raffiche fino a 60/70 km/h in particolare agli sbocchi vallivi e sui capi esposti. Mare molto mosso sulla costa di A.

DOMANI DOMENICA 13 MARZO dal pomeriggio deboli precipitazioni sul Centro-Ponente, più diffuse in serata, a carattere nevoso su interno di A (quota neve 800-1000 m) e su D (quota neve 400-500 m); possibili spolverate in serata su parte occidentale di E (quota neve 400-500 m). Vento forte dai quadranti settentrionali su A, B e rilievi di D in temporanea attenuazione nelle ore centrali. Mare molto mosso sulla costa di A e in serata localmente sulla costa di B e C. Locali condizioni di disagio fisiologico per freddo su A e B anche per effetto della ventilazione sostenuta.

DOPODOMANI LUNEDI’ 14 MARZO dalle prime ore della notte fino alla mattinata deboli precipitazioni diffuse, a carattere nevoso su interno di A (quota neve oltre 1000 m), su D e parte occidentale di E (quota neve 400-500 m); nel corso della mattinata quota neve in netto rialzo. Vento forte dai quadranti settentrionali su A, B e rilievi di D in attenuazione dal pomeriggio. Mare molto mosso sulla costa di A e localmente su B e C, in calo già dalla notte.

Nelle immagini la cartina con le zone coinvolte dall’allerta, la scansione oraria e lo scatto del satellite sul Mediterraneo alle ore 11.45.

L’allerta nivologica