Home Cultura Cultura Genova

Domani conferenza 1284. La battaglia della Meloria per I Martedi de A Compagna

0
CONDIVIDI
"Battaglia della Meloria" Giovanni David (1743-1790)

 

Domani, martedì 9 ottobre alle ore 17 nell’Aula San Salvatore in Piazza Sarzano, dall’uscita della metropolitana, A Compagna, l’associazione di promozione, diffusione e tutela della lingua genovese presieduta dal Professor Franco Bampi, nell’ambito delle conferenze “I Martedì de A Compagna”, che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il terzo appuntamento del ciclo 2018-2019. Relatore: Antonio Musarra sul tema “1284. La battaglia della Meloria”. Ingresso libero.

Il 6 agosto del 1284, nei pressi delle secche della Meloria, al largo di Livorno, Genovesi e Pisani si affrontarono in una delle più grandi battaglie navali del Medioevo.  La causa immediata è la contesa per il controllo della Corsica. In realtà, al centro v’è soprattutto il tentativo di affermare la propria supremazia su tutto il Mar Ligure e il Tirreno al fine di salvaguardare le rotte per la Sicilia, l’Africa settentrionale e il Levante mediterraneo.

Le due città giunsero allo scontro al culmine di una serie di rivolgimenti – dalla caduta dell’Impero Latino di Costantinopoli all’ascesa della potenza angioina, allo scoppio della guerra del Vespro – che mettevano in discussione gli equilibri raggiunti a fatica. La ricostruzione del volto della battaglia consente di riportare alla luce, oltre alla brutalità del combattimento sul mare, il profilo di un Medioevo diverso: quello marittimo e navale, dove gli orizzonti improvvisamente si allargano e dove piccole città si rendono protagoniste di rivoluzioni – da quella commerciale a quella nautica, a quella finanziaria – capaci di mutare il corso della storia.

Il relatore, Antonio Musarra, è assegnista di ricerca presso la Cattedra di Storia Medievale dell’Università degli Studi di Firenze, docente di Paleografia latina presso l’Università degli Studi di Sassari e associato del Laboratorio di Storia Marittima e Navale dell’Università degli Studi di Genova.

Antonio Musarra

Laureatosi in Storia Medievale presso l’Ateneo genovese, addottoratosi presso l’Università degli Studi di San Marino (RSM), ha conseguito una borsa di post-dottorato presso la Harvard University. Si occupa di storia del medioevo genovese, di storia marittima e navale e di storia della crociata. Ha dedicato alla Meloria un volume recente: “1284. La battaglia della Meloria”, Roma-Bari, Laterza, 2018.

Info:

per programmi seguire il link http://www.acompagna.org/rf/mar/index.htm

per le rassegne fotografiche segui il link http://www.acompagna.org/rf/index.htm

La conferenza si tiene nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova in Sarzano (350 posti a sedere). Si tratta della chiesa sconsacrata che è sulla piazza ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da Piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (Via Ravasco) oppure lungo la direttrice Piazza Dante, Porta Soprana, Via Ravecca, Sarzano.

Marcello Di Meglio