Home Politica Politica Mondo

Disordini e violenze di piazza organizzate: da noi coccolati, in Usa Antifa terroristi

0
CONDIVIDI
Il tweet del presidente Usa Donald Trump

Disordini e violenze di piazza organizzate. Da noi “Antifa” talvolta coccolati dall’area di sinistra e perfino di centrosinistra. Negli Stati Uniti considerati organizzazione terroristica.

Oggi su Twitter il presidente Donald Trump ha annunciato che l’organizzazione di estrema sinistra e di area anarchica sarà dichiarata “associazione terroristica”.

La dichiarazione del presidente Trump è arrivata dopo quelle rilasciate questa mattina all’emittente televisiva “Foxnews” dal segretario di Stato Mike Pompeo, secondo cui la responsabilità delle violenze registrate nelle proteste in corso nel Paese sono anche legate alla sinistra radicale.

Il collettivo Antifa ha ramificazioni in diversi Paesi nel mondo: dall’Italia alla Germania, Olanda, Francia, Regno Unito, Grecia, Danimarca, Israele e Stati Uniti.