Home Cronaca Cronaca Imperia

Detenuto maghrebino aggredisce agente con una testata a Sanremo

0
CONDIVIDI
Carcere Valle Armea a Sanremo (foto di repertorio)

Il sindacato di Polizia penitenziaria Osapp oggi ha denunciato l’aggressione ad un agente della Polizia penitenziaria avvenuto nella giornata di ieri a Sanremo.

Il sindacato ha spiegato che l’agente è stato aggredito con una testata da un detenuto maghrebino mentre veniva trasferito nella sezione di isolamento della casa circondariale di Valle Armea.

La vittima dell’aggressione è stata ricoverata nell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Dopo questa “ennesima aggressione” in un carcere ligure, i sindacati hanno lanciato un appello affinché gli agenti della Polizia penitenziaria siano dotati di strumenti più idonei “quali anche il Taser” che è in Italia è in fase di sperimentazione  in queste settimane è stato distribuito ad alcuni agenti della Polizia di Stato.