Home Politica Politica Genova

Crivello: Bucci ci ripensa, Tursi dice ok alla cittadinanza italiana per Patrick Zaki

0
CONDIVIDI
Patrick Zaki (foto di repertorio fb)

“Gli ordini del giorno presentati nelle scorse settimane in consiglio comunale, a sostegno del giovane ricercatore egiziano, erano stati respinti dalla maggioranza di centrodestra.

La settimana scorsa, siamo tornati alla carica, riproponendo un ordine del giorno, nel quale chiedevamo al sindaco Marco Bucci e alla giunta, come già avvenuto in molte città italiane, la cittadinanza onoraria della Città di Genova a Patrick Zaki.

Quest’oggi, durante la conferenza dei capigruppo, è stata proposta una modifica che richiama il documento approvato un paio di settimane fa in modo bipartisan al Senato (con eccezione di FdI) per conferire la cittadinanza italiana al ricercatore dell’Università di Bologna detenuto in Egitto.

Il buonsenso deve avere il sopravvento, quindi abbiamo condiviso il testo (approvato in consiglio comunale con la sola astensione del Gruppo Fratelli d’Italia), in quanto riteniamo che il conferimento della cittadinanza italiana possa avere un forte valore simbolico e strumento di pressione diplomatica, utile alla sua liberazione.

Siamo comunque determinati a ripresentare la proposta di conferire la cittadinanza onoraria della Città di Genova a Patrick Zaki, quale simbolo di una vita impegnata nella conoscenza, nella tutela e nel rispetto dei diritti di tutti”.