Home Consumatori Consumatori Genova

Covid-19: Modalità per la celebrazione del 25 aprile a Recco

0
CONDIVIDI
Palazzo comunale di Recco

Covid-19: Modalità per la celebrazione del 25 aprile a Recco

«A seguito della presente emergenza sanitaria legata al Covid-19 e alla luce delle note della Presidenza del Consiglio e della Prefettura che prevedono la presenza della sola Autorità deponente e l’individuazione di un’unica rappresentanza delle Associazioni partigiane e combattentistiche

̶   si legge in un comunicato pervenutoci dal Comune di Recco   ̶   la celebrazione della Festa della Liberazione, anche nel Comune di Recco avverrà in forma simbolica con la deposizione, alle ore 9,00, da parte del Sindaco Carlo Gandolfo e del Presidente dell’ Anpi sezione di Recco “Ruby Bonfiglioli”, di una corona d’alloro presso l’atrio del palazzo comunale dove è posizionata la lapide delle vittime dei bombardamenti.»

Il Consiglio Comunale dei Ragazzi ha prodotto un video, che sarà pubblicato sul sito del Comune, con delle letture per commemorare questa importante ricorrenza.  Nel pomeriggio del 25 aprile è prevista un’iniziativa a cura dell’ Anpi Recco sez. “Ruby Bonfiglioli”.

Il Sindaco di Recco Carlo Gandolfo conclude ringraziando: «Il Presidente del Consiglio e i Capi Gruppo del Consiglio Comunale per la disponibilità fornita nei giorni scorsi di partecipare alla cerimonia mantenendo il distanziamento sociale che, per le ragioni di sicurezza e sanità pubblica   ̶  comunicate nelle citate note   ̶   non potrà concretizzarsi nella presenza fisica.» ABov