Home Cultura Cultura La Spezia

Corsi per tutti: a Sarzana tre nuove proposte, da Spazi Fotografici

0
CONDIVIDI
Corsi per tutti: a Sarzana tre nuove proposte, da Spazi Fotografici
Corsi per tutti: a Sarzana tre nuove proposte, da Spazi Fotografici

Corsi per tutti: a Sarzana tre nuove proposte, da Spazi Fotografici, in più una proposta online. Iscrizioni in chiusura

Lightroom, video, still life: tutti i corsi in arrivo da Spazi Fotografici. Non si ferma il programma di formazione di Spazi Fotografici: tre i corsi in arrivo nella sede di via Sobborgo Spina 16, ancora una volta nella formula breve ed intensiva strutturata su tre giorni.

Il primo, in programma il 26, 28 gennaio e 1° febbraio è il corso dedicato a Lightroom, con Davide Marcesini. Primo modulo di post-produzione è interamente dedicato al “software per fotografi” e rivolto a chiunque lavori regolarmente con le immagini. Lightroom è infatti programma utilissimo per la gestione, organizzazione e presentazione di foto grazie alle sue risorse e alle funzioni.

Con questo corso i partecipanti ne scopriranno le potenzialità al fine di sapere: archiviare in modo sicuro i file; sviluppare e ottimizzare le fotografie anche e soprattutto, sua specialità, a gruppi; gestire, organizzare ed esportare correttamente le immagini; elaborarle e ritoccarle con strumenti di analisi, lavorazione in raw, regolazioni ed editing; catalogare e perfezionare lo spazio tra memorie, librerie e hard disk; infine predisporre moduli di stampa, gallerie web e presentazioni (o slideshow gallery).

Il secondo, in programma il 9, il 12 e il 16 febbraio è il corso di fotografia still life con Jacopo Grassi, riproposto viste le molte richieste e ancora guardando a creativi, artigiani, commercianti, oltre che fotoamatori, curiosi, appassionati.

L’obiettivo: fornire ai partecipanti nozioni, strumenti, “trucchetti” per creare in autonomia – e a casa propria – il materiale fotografico da divulgare tramite e-commerce o vetrina, online e offline. Il programma strutturato per conoscere storia, tecniche ed approcci della fotografia still life, materia, composizione del set e materiali, poi applicazioni pratiche, grazie alla costruzione di un vero servizio e a molti esercizi pratici, con guida costante, suggerimenti, revisioni. “Uno dei nostri corsi più fortunati”, commentano gli organizzatori insieme ai partecipanti.

Il terzo, in programma il 14, il 19 e il 23 febbraio è il primo laboratorio video di Spazi Fotografici con Simone Maggiani, esperto, video-maker e responsabile, per l’associazione, di tutto quanto è: regia, produzione video e streaming. Una proposta teorico-pratica nuova ed inedita, strutturata per portare i partecipanti a conoscere: linguaggio cinematografico, flusso di lavoro, suoi elementi, in un modulo fortemente laboratoriale che li porterà a produrre due mini-spot, non prima di aver attraversato teoricamente e praticamente tutte le diverse fasi – ideazione, riprese, montaggio, editing.

Tutte le iscrizioni sono ora in chiusura ed i posti sono limitati. In parallelo sono già aperte le iscrizioni per la prima proposta online, ciclo sul ritratto con alcuni dei migliori professionisti italiani (Verzone, Benassi, Majoli, Arcara, Balsamini). I programmi e le informazioni online alla sezione “Formazione” del sito www.spazifotografici.it. Contatti: 3662075313 – info@spazifotografici.it.