Home Cronaca Cronaca Genova

Coronavirus non li ferma, ecuadoriano ruba cosmetici al Carrefour di Marassi: preso

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto d'archivio)

Ieri pomeriggio in via Fereggiano, all’interno del supermercato “Carrefour”, uno straniero è stato sorpreso mentre si stava allontanando con uno scatolone.

Fermato poco dopo dal personale della vigilanza interna insieme ai carabinieri della pattuglia della Stazione dell’Arma di Marassi, è stato identificato in un ecuadoriano di 21 anni, gravato da pregiudizi di polizia e mai rimpatriato.

Il sudamericano è stato quindi denunciato in stato di libertà per “furto”, poiché all’interno della scatola vi erano quasi 500 euro di prodotti di cosmetica, recuperati e poi restituiti.

Nello stesso contesto è stato altresì demunciato per inosservanza delle norme del decreto Conte sull’emergenza coronavirus, visto e considerato che si trovava fuori casa non per fare la spesa.