Home Cronaca Cronaca Savona

Coronavirus, Ceriale attiva il Coc della Protezione Civile

0
CONDIVIDI
Coronavirus, Ceriale attiva il Coc della Protezione Civile

Ceriale. “In questi giorni in cui riteniamo di dover continuare con gli sforzi per combattere il Covid-19, abbiamo ritenuto opportuno attivare il COC (Centro Operativo Comunale)” annuncia il sindaco di Ceriale Luigi Romano. “La situazione cerialese non è drammatica e per questo mi sento di ringraziare la quasi totalità dei cittadini che con grande senso di responsabilità rispetta quelle che sono le restrizioni imposte dal governo. Occorre però evitare che anche un esiguo numero di persone che non rispetta le regole possa mettere a repentaglio la propria salute e quella degli altri” aggiunge il primo cittadino cerialese. “Dobbiamo bloccare i contagi che a Ceriale non sono molti ma che si devono azzerare (gli ultimi dati Asl ci informano di 14 persone in isolamento domiciliare obbligatorio, di cui 3 positive)”.

“Occorre inoltre evitare l’arrivo indiscriminato di turisti e di proprietari di seconde case da fuori regione. I controlli da parte delle forze dell’ordine saranno quindi intensificati. L’amministrazione ringrazia la polizia municipale e i carabinieri per le attività svolte sul nostro territorio. Inoltre, con l’apertura del COC anche la Protezione Civile potrà agire nei controlli”.

In particolare la Protezione Civile collaborerà con la Croce Rossa cerialese, attiva fin dai primi giorni dell’emergenza con forme di assistenza non prettamente mediche come il trasporto a casa di persone in difficoltà, la consegna a domicilio di beni di prima necessità e medicinali.